Albero del tè, una difesa per la tua pelle

Arbol del te Albero del tè

L’olio essenziale di Albero del tè possiede notevoli proprietà antisettiche e, utilizzato per via topica è uno dei migliori rimedi per trattare piccole infezioni e problemi della pelle.  

Dall’Australia fino al nostro giardino

L’albero del tè (Melaleuca alternifolia) è un albero originario dell’Australia che ha suscitato l’interesse di molti scienziati all’inizio del XX secolo, quando il chimico Penfold pubblicò alcuni articoli rivelando le proprietà medicinali del suo olio essenziale.

Per secoli, gli aborigeni Bundjalung delle zone settentrionale del Nuovo Galles del Sud hanno usato le foglie fresche dell’ albero del tè per curare ferite, trattare problemi cutanei e raffreddori, alleviare la tosse o il mal di gola.

Le virtù dell’ albero del tè (teatree) risiedono soprattutto nell’olio essenziale che si ottiene dalle sue foglie, molto ricco di terpinene-4-ol, gamma terpinene, alfa terpinene e alfa terpineolo. Tra le sue molte proprietà, sono le sue qualità antimicrobiotiche quelle che hanno suscitato più interesse, e che, come si è potuto osservare, agiscono sia contro i batteri, sia contro i funghi e perfino contro virus e parassiti.

La OMS sul proprio sito promuove l’uso del Tea Tree per via topica per il trattamento sintomatico di malattie cutanee come acne, micosi o foruncolosi.

L’interesse per le proprietà antimicrobiche del Tea tree è molto attivo. Lo dimostra lo studio di un gruppo di ricercatori dell’Università di Padova diretto da Anna Piovan  pubblicato nel 2019 in cui si fa riferimento a come il Tea tree interviene nella formazione del biofilm, riduce la sopravvivenza dei batteri e agisce contro i virus. Quando si cercava quale dei componenti del Tea tree avesse questi effetti, si vide che era il terpinen-4-ol che rafforza la sua efficacia grazie alla sinergia con altre componenti del Tea tree. 

Efficace antibatterico

Numerosi studi hanno dimostrato che l’olio dell’ albero del tè è antibatterico, anche in concentrazioni molto basse (dall’1 al 2%). Alcuni dei batteri su cui risulta maggiormente efficace si trovano spesso sulla nostra pelle, e in generale nel nostro organismo, in condizioni normali, ma questo olio essenziale è capace anche di agire contro batteri patogeni come lo Streptococcus pyogenes, l’Haemophilus influenzae, e perfino su ceppi batterici che hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici, come per esempio lo Staphyilococcus aureus, resistente alla meticillina. Questi ed altri batteri possono provocare diversi tipi di infezioni, da raffreddori a infezioni più serie. Le proprietà antibatteriche dell’olio dell’ albero del tè agiscono anche solo applicandolo sulla pelle come balsamo per inalazioni.

usi dell'olio di Tea Tree

Combatte funghi e lieviti

I lieviti, come per esempio la candida, e i funghi sono altri due grandi gruppi di microrganismi che possono proliferare sulla nostra pelle e sulle nostre mucose, in certi casi provocando infezioni come candidosi, micosi, piede d’atleta, ecc. L’olio dell’ albero del tè si è dimostrato efficace anche contro questi microrganismi, attaccandoli in vari modi. Sembra, infatti, che l’albero del tè impedisca a lieviti e funghi di respirare correttamente, che modifichi le loro membrane cellulari e che alteri la loro capacità riproduttiva. Come con i batteri, anche in questo caso l’olio dell’albero del tè può neutralizzare questi microrganismi semplicemente grazie ad applicazioni topiche.

Antivirale naturale

L’olio dell’albero de tè aiuta anche ad eliminare alcuni tipi di virus: ad oggi è stato attestato che, anche in concentrazioni minime di olio essenziale, agisce contro il virus Herpes simples.

Aiuta a…

Tutte queste qualità rendono l’olio dell’albero del tè utile per:

  •      Diminuire l’acne.
  •      Ridurre l’odore corporeo.
  •      Combattere le micosi della pelle e delle unghie.
  •      Proteggere la salute della bocca.
  •      Mantenere la pelle libera da impurità.

Arbol del te

Vuoi saperne di più sulle piante e gli integratori? Iscriviti alla nostra newsletter.