Le proprietà benefiche delle alghe, “verdure acquatiche”

Alghe verdure acquatiche

Le alghe possiedono eccellenti proprietà ricostituenti perché sono molto ricche di oligoelementi, vitamine e proteine di alta qualità; inoltre, l’acido alginico presente al loro interno svolge un importante effetto disintossicante, poiché ha la capacità di neutralizzare l’azione nociva delle tossine e dei metalli pesanti nel nostro organismo. Queste sono tre delle alghe con le più elevate proprietà alimentari e terapeutiche.

Alga spirulina

Possiede una percentuale di proteine più elevata persino della carne (può arrivare al 70% del suo peso) ed è anche un’ottima fonte di vitamine del gruppo B e di ferro (28,5 milligrammi nell’alga essiccata), motivo per cui è altamente indicata in casi di anemia. È molto ricca di calcio, zinco e potassio. Il suo alto contenuto di caroteni e provitamina A favorisce l’abbronzatura.

Inoltre, contiene un amminoacido chiamato fenilalanina, che agisce sulla zona del cervello che regola l’appetito, proprietà che la rende uno degli alimenti più usati per trattare la cellulite e l’eccesso di peso. E, poiché non contiene iodio, risulta utile nei casi in cui non è possibile assumere questo minerale. Queste alghe sono specialmente adatte per chi pratica sport, per vegetariani, per persone che stanno seguendo diete dimagranti, donne incinte, adolescenti e donne in età fertile a rischio di anemia, e per trattare stanchezza e fatica fisica e mentale. Agisce anche come immunostimolante ed è molto utile per prevenire i sintomi delle allergie.

marco-algas

Alga clorella

Più del 50% della sua composizione è costituito da proteine e possiede anche una buona dose di vitamine C, E, K e del gruppo B. È anche ricca di calcio, magnesio, ferro, rame, selenio, zinco, iodio e potassio. Oltre al suo alto valore nutritivo, la clorella è particolarmente utile poiché contiene il beta-1-3-glucano, un polisaccaride considerato immunostimolante e antiossidante. Possiede delle interessanti proprietà terapeutiche in caso di ulcere e ferite, e aiuta a prevenire alcune malattie come la arteriosclerosi e la ipercolesterolemia.

Ha un alto tasso di clorofilla, sostanza che stimola il sistema immunitario e che risulta molto utile per neutralizzare il cattivo odore corporale. Si usa per cure depurative e disintossicanti.

marco-algas

Alga klamath

Ha caratteristiche nutrizionali simili a quelle della spirulina e della clorella, ma in più possiede un’altissima concentrazione proteica (60-70% del suo peso essiccato) e un alto contenuto di vitamine e minerali: è l’alga che in assoluto contiene la maggior concentrazione di vitamina B12 assimilabile. Contiene anche acidi grassi omega 3 e 6 in una proporzione idonea dal punto di vista nutritivo (3:1).

La particolarità di questa alga è il suo alto contenuto di feniletilammina, una sostanza conosciuta come “molecola dell’amore”, poiché interviene nei meccanismi di neurotrasmissione delle emozioni e dell’attenzione e riduce i sintomi di depressione. È considerata rivitalizzante e immunostimolante, e, grazie ai carotenoidi presenti al suo interno, anche antiossidante, antinfiammatoria ed epato-protettrice. Specialmente raccomandata per chi sta seguendo diete dimagranti e per migliorare l’umore.

Vuoi saperne di più sulle piante e gli integratori? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le notizie su una vita sana.