Bagni rilassanti: una spa a casa tua

bagni rilassanti
Non devi per forza andare in una spa per goderti un momento di relax e riposo.

Non devi per forza andare in una spa per goderti un momento di relax e riposo. Spegni il cellulare, accendi la tua candela aromatica preferita e scegli uno dei bagni che ti proponiamo. Questo è il tuo momento!

IL BAGNO DI LATTE DI CLEOPATRA

Per conservare la sua bellezza, Cleopatra si immergeva in bagni di latte d’asina. Infatti il latte è ricco di nutrienti di ogni specie, calcio, vitamine, sali minerali… e unito al miele, è un nutriente delicato per la pelle.

Come prepararlo: Riscalda a fuoco lento 15 cl di latte vaccino, 3 cucchiai di latte di cocco in polvere e un cucchiaino di miele liquido.

Togli dal fuoco prima che bolla, e aggiungi questi oli essenziali: 3 gocce di essenza di gelsomino, 3 di ylan ylang e 2 di essenza di lavanda.

Mescola bene e versa tutto nell’acqua della vasca da bagno. Il composto ottenuto si può conservare in una bottiglia di vetro in un luogo fresco e asciutto (o in frigorifero) per qualche giorno. Questo bagno è molto nutriente e lascia la pelle morbida.

BAGNO ANTISTRESS

Un bagno rilassante da usare a fine giornata per passare una notte rigenerante.

Come prepararlo: Riempi un barattolo vuoto di marmellata con sale grosso, 30 gocce di olio essenziale di mandarino, 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci e 10 gocce di un altro olio essenziale rilassante a tua scelta.

Chiudi il barattolo e agita bene per mischiare gli ingredienti.

Versa tutto il contenuto del barattolo nell’acqua della vasca a 37° e rilassati una ventina di minuti.

Aggiungi l’olio di mandorle dolci e rimani in vasca altri 3 minuti.

BAGNO D’OLIO

Gli oli idratano, proteggono e riparano la pelle. Usali dopo la doccia o il bagno per reidratare la pelle. La barriera cutanea è leggermente più permeabile quando la pelle è umida, e l’olio penetra più facilmente.

Come prepararlo: L’olio di mandorle dolci è consigliabile per le pelli sensibili, perché penetra facilmente senza lasciare la pelle troppo unta. Se lo unisci a qualche goccia di olio essenziale di rosa mosqueta, avrà anche effetto antirughe.

IL FAMOSO CETRIOLO

Il cetriolo tonifica la cute all’istante. Essendo pieno d’acqua idrata l’epidermide, chiude i pori dilatati e li pulisce in profondità. Mentre sei in vasca applica qualche sottile fettina di cetriolo su pelle e occhi. Lascialo agire per 10 minuti e risciacqua con acqua fresca. Non soltanto tonifica e decongestiona gli occhi, ma regala anche una gradevole sensazione di benessere.

Come prepararlo: È molto facile. Non devi far altro che pelarlo e tagliarlo. Passa una bella giornata di relax!