Rituali di bellezza per Halloween a base di zucca

Rituali di bellezza per Halloween con zucca

Si avvicina il giorno più terrorizzante dell’autunno: il 31 ottobre si festeggia Halloween! Tu come festeggerai quest’anno? Svuoterai una zucca e metterai al suo interno una candela per dare alla casa un tocco tenebroso? O hai voglia di qualcosa di diverso ma altrettanto magico? Ti presentiamo alcune ricette di bellezza a base di zucca per trasformare la notte di Halloween in un rituale magico e rigenerativo per la tua pelle. Lasciati sedurre da queste pozioni incantate!

Maschera antirughe

Mescola insieme 2 cucchiai di polpa di zucca, 1 uovo e 1 cucchiaio di latte e aggiungici 2 gocce di olio essenziale di rosa mosqueta. Spalma questa maschera sul viso e lasciala agire per 20 minuti. La zucca è ricca di antiossidanti antinvecchiamento, l’uovo, oltre ad amalgamare bene gli ingredienti, ha un effetto lifting, il latte è altamente idratante e l’olio di rosa mosqueta ha grandi potenzialità rigeneranti. Se la maschera è troppo liquida e vuoi renderla un po’ più densa puoi aggiungere un po’ di argilla verde.

I semi costituiscono un vero e proprio tesoro di bellezza che la zucca racchiude dentro di sé.

Maschera idratante

Frulla due cucchiai di polpa di zucca con un cucchiaio di miele e un cucchiaino di olio di mandorle dolci finché non avrai ottenuto un composto omogeneo. Lascia agire la maschera per 20-30 minuti. Ha un effetto purificante ed è altamente nutriente per la pelle.

Anti-smagliature

Fai bollire qualche cucchiaio di polpa di zucca fino a che si sarà ammorbidita. Schiacciala con una forchetta e spalmala prima che si raffreddi sulla zona con le smagliature lasciandola agire per almeno mezz’ora. Questo rimedio è ancora più efficace se si aggiunge a questa purea un filo di olio d’oliva. In alternativa si può lasciar macerare la polpa di zucca nell’olio d’oliva per 3 settimane e poi ungere le smagliature con l’olio.

E con i semi?

I semi costituiscono un vero e proprio tesoro di bellezza che la zucca racchiude dentro di sé, perché contengono lo zinco, un minerale importantissimo per capelli, unghie e pelle. Inoltre, se li mangi dopo averli cotti e tritati, ti aiuteranno a fare sonni tranquilli che, si sa, rendono sempre più belli.

Ti è piaciuto questo post? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le migliori ricette, le nostre notizie e le ultime tendenze per una vita sana: www.santiveri.com/it/newsletter.