Tonificanti naturali che fanno tornare il buon umore

Tonificanti naturali

Lo stress quotidiano mette a rischio la nostra vitalità e il nostro buon umore, ma possiamo recuperarli e combattere più facilmente lo stress grazie a un’alimentazione salutare e a un po’ di esercizio fisico; per i momenti più difficili, poi, esistono degli integratori alimentari tonificanti.

Ginseng & Co.

Lo stress e il sovraccarico lavorativo non è un problema esclusivo dei nostri giorni. Anche i nostri antenati soffrivano di stanchezza e di mancanza di energia. Per questo sono universalmente conosciute le piante adattogene, che aiutano a superare momenti difficili.

Grazie a questi primi studiosi dei rimedi naturali, possiamo usufruire dell’aiuto della famiglia dei “ginseng”. Anche se l’unico autentico è il ginseng coreano (Panax ginseng), ci sono altre piante che, grazie alle loro qualità energizzanti, vengono chiamate anch’esse ginseng. Come per esempio l’eleuterococco o ginseng siberiano (Eleutherococcus senticosus), la withania, ashwagandha o gingseng indiano,  (Withania somnífera), la maca o ginseng delle Ande (Lepidium meyenii) e il nostro rosmarino, detto anche ginseng mediterraneo (Rosmarinus officinalis).

I ginseng sono famosi per i loro principi attivi, che ci restituiscono vitalità e ci trasmettono una sensazione di energia e forza, e sono stati usati anche per migliorare il rendimento sportivo, la resistenza fisica e mentale e perfino la potenza sessuale.

Funghi medicinali

Il Cordyceps (Cordyceps sinensis) è il fungo medicinale più in uso per migliorare l’umore. Di origine tibetana, è stato usato per millenni nella medicina tradizionale cinese, e da alcuni anni possiamo anche trovarlo in occidente come integratore alimentare (hai già provato la linea Micosan Santiveri?).

Il cordyceps è ricco di principi bioattivi, come l’adenosina, che partecipano nella mobilitazione dell’energia interna dell’organismo. Per questo motivo, questo fungo risulta tonificante ed energizzante, e può aumentare la forza e la resistenza durante l’attività fisica; inoltre gli si attribuisce la capacità di aumentare la libido ed essere afrodisiaco.

Funghi medicinali: rafforzano in modo naturale il sistema immunitario

I tonificanti naturali, come il ginseng, le alghe o i funghi medicinali sono un rinforzo per l’organismo, migliorano il nostro stato d’animo e ci aiutano a superare situazioni di stress più facilmente.

Alghe contro l’astenia

Le alghe fanno parte della vegetazione acquatica e hanno valori nutrizionali estremamente adeguati per stimolare la nostra energia e per migliorare il nostro umore. Ogni alga ha un principio attivo particolare, ma in generale sono tutte tonificanti e rivitalizzanti. Quelle che ci aiutano di più a “tirarci su” (in tutti i sensi) sono:

Alga spirulina: è eccezionale per disintossicare l’organismo e combattere l’astenia. La spirulina è un’alga unicellulare d’acqua dolce molto ricca di proteine, ferro e di vitamina B12, se è stata coltivata in un ambiente dove questa era presente. Queste sostanze nutritive sono importantissime per mantenere il sangue in buona salute ed evitare anemie, che provocano notoriamente affaticamento e bassi livelli di energia.

Alga klamath: contiene feniletilamina, una sostanza che aiuta a combattere l’astenia e la stanchezza che molte persone soffrono in autunno e primavera. Inoltre questa sostanza ci fa sentire più felici e di buon umore, infatti c’è chi la chiama “la molecola dell’amore”, perché ci fa sentire come se fossimo innamorati.

Le proprietà benefiche delle alghe, “verdure acquatiche”

Vitamine tonificanti

Tutta la nostra vitalità si sostiene su migliaia di enzimi che hanno bisogno di vitamine per poter funzionare. Quindi, per mantenere un organismo ben tonificato e vitale, è essenziale che questi enzimi non ci vengano a mancare.

L’alimentazione dovrebbe essere la nostra fonte principale di vitamine, ma possiamo anche ricorrere a integratori alimentari se notiamo che siamo particolarmente stanchi o giù di corda. Quindi se senti che ti mancano vitamine, la cosa migliore è ricorrere a integratori di vitamine organiche, e preferibilmente di origine biologica, ottenute dall’estratto di vegetali. In questo modo le vitamine saranno più attive ed efficaci, poiché sono accompagnate dai cofattori e dai conutrienti stessi degli alimenti.

Pappa reale

Prodotta dalle api operaie per alimentare esclusivamente l’ape regina, la pappa reale è uno dei prodotti naturali più nutritivi e rivitalizzanti. I principi attivi della pappa reale stimolano tutto l’organismo, dal sistema ormonale a quello immunitario, rivitalizzando perfino il sangue. Per questo molti esperti consigliano di fare una cura di pappa reale in primavera e autunno.

Vuoi saperne di più sulle piante e gli integratori? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le notizie su una vita sana.